Contattaci: 3475048552, 3497169225

Polpettine di merluzzo fritte con salsa aioli

Polpettine di merluzzo fritte con salsa aioli

IMG_0087

Presentazione:

Una cliente in pescheria la scorsa settimana  non aveva nessuna idea di come cucinare i filetti di merluzzo che aveva appena acquistato. Ed eccola lì l’idea, la lampadina sopra la testa come i cartoni animati,  “Polpette di merluzzo fritte”. Sì lo so il fritto d’estate non è il massimo troppi grassi, pensiamo invece che stiamo mangiando merluzzo il pesce dei bambini e così eviteremo i sensi di colpa! Pensando a come potevano essere accompagnate le polpette mi è tornato in mente il viaggio di due anni fa a Madrid. Al ristorante per errore ( anche se avevo il dizionario certe cose non le capisci ugualmente)  io e mio marito abbiamo ordinato del pesce che ci è stato servito con una salsa che sapeva d’aglio. Lì per lì ci siamo guardati e abbiamo pensato ” provare non costa niente”, vi dirò dalla sfortuna alla fortuna quella salsa era davvero spettacolare.  Visto che noi esportiamo gamberi anche  in Spagna, la prima cosa che abbiamo chiesto al nostro ormai amico Rafael è appunto la ricetta della salsa aioli, una tipica salsa provenzale all’aglio molto simile alla maionese con l’aggiunta appunto degli spicchi di aglio tritati o pestati al mortaio. L’ aioli viene generalmente usata per accompagnare pesce, carne alla griglia e verdure lessate

 

nasello2

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 merluzzi di circa 300 g. l’uno fresco
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 40 g. di parmigiano
  • 80-90 ml di latte
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di pane grattugiato
  • 2 uova piccole
  • q.b. olio per friggere

Procedimento:

Il procedimento è uguale a quello delle polpette di carne, solo che al suo posto noi useremo il pesce. Per comodità ho aperto a libro il merluzzo, poi l’ho lessato con acqua e sale e l’ho lasciato raffreddare.(1) Tritare l’aglio con il prezzemolo, poi nel robot da cucina unire il trito con il merluzzo, latte, formaggio grattugiato, sale, pepe e pane grattugiato.(2)Andateci piano con il pane grattugiato perché come nelle polpette di carne va dosato piano piano, sino ad ottenere un impasto né troppo morbido né troppo duro.

IMG_0070IMG_0071

Ora in un’ altra ciotola sbattiamo le uova con sale e pepe, diamo la classica forma tonda delle polpette e passiamole prima nell’uovo e poi nel pane grattugiato. Quando tutte le polpette sono arrotolate potete iniziare a friggere.IMG_0076IMG_0078IMG_0084

 

Adagiatele su un piatto con carta assorbente per scolarle bene dall’olio, servire le polpette con un insalatina di stagione, oppure finocchi e naturalmente con la salsa aioli….

Scrivi un commento

Per pubblicare un commento devi primaautenticarti.

Pescheria Gioia del Mare

Via Maddalena 5 09072 Cabras (OR)
Tel: 3475048552
Tel 2: 3497169225
Email: info@gioiadelmare.it

Siamo aperti dalle:
7:30-13:00 || Pomeriggio Chiuso